ospizio > Notizia > Notizie del settore

Quali sono i materiali utilizzati per la lavorazione dei cartoni?

2022-07-09

I materiali comunemente usati per la lavorazione degli imballaggi in cartone includono cartone, cartoncino e carta fine. Quali sono le categorie principali di questi documenti? Introdurremo i materiali comunemente usati nella lavorazione del cartone.

Il numero di grammi di cartone è relativamente grande, comunemente usati sono 250 g, 300 g, 400 g e 450 g.

La carta pit è generalmente utilizzata in E-line e F-Line. Generalmente, la carta sfarinata è di 250 g di polvere di cenere e all'interno viene utilizzata la carta del nocciolo, che è quello che chiamiamo cartone ondulato.

Le scatole fini sono generalmente prodotte con cartoncino grigio, che pesa 600 grammi e ha uno spessore superiore a 1 mm; L'uso di cartoncino grigio si basa sulle esigenze dei clienti. Generalmente, per l'imballaggio viene utilizzata carta da imballaggio Grey Board da 950 g, 1200 g e 1500 g; Inoltre, può anche essere trasformato in cartoncino da più grammi mediante doppio montaggio. Ad esempio, una doppia lavagna grigia da 600 g può essere montata doppiamente su una doppia lavagna grigia da 1200 g.

La carta facciale utilizza generalmente carta patinata 128G e 157G.

I materiali utilizzati nella lavorazione del cartone includono principalmente la carta per il viso e la carta pit.

I cartoni di carta di solito includono: rame grigio, rame bianco, rame singolo, carta splendida, carta d'oro, carta platino, carta d'argento, carta laser, ecc;

Carta perforata (carta ondulata)

Per i cartoni che non possono soddisfare i requisiti del cartone ondulato a e B, molte imprese finanziate da Taiwan richiedono generalmente l'uso di cartone ondulato elettronico quando si ordinano scatole di birra a pozzo singolo.